Australian Site | Storia Nostra | News | Area Soci | Contattaci | Orario Valuta
  Ricerca
Iscrizioni | Di tutto di pił | Login | Chi siamo | Forum
 
  Home
  News e altro
  Link
  News
  F.A.Q.
  Australia
  Servizi
  Statuto
  Disclaimer
  Contatti
 
 
 

 News e Altro » News
 PETROLIO IN AUSTRALIA
 
RICERCHE PETROLIFERE

Il governo ha rilasciato otto licenze di ricerca petrolifera nel Western Australia per un impegno di spesa complessivo di A$413 milioni ( circa 260 milioni di euro) .
L’annuncio e’ stato dato al fine febbraio dal ministro federale per le Risorse, Ian Macfarlane: “ Nello scorso hanno ci sono state molte richieste di effettuare approfondite ricerche petrolifere a seguito di consistenti scoperte di gas nel Bacino di Browse e l’interesse degli investitori in tutta la nazione è stato considerevole. Questo ci consente di mantenere alto il volume di esportazioni gas liquido”.
Intanto i media australiani avanzano critiche al governo che, malgrado le tante ventilate ricchezze del sottosuolo australiano per risorse petrolifere, l’Australia mostra un considerevole declino dalla sua autosufficienza petrolifera.

Belinda Robinson, direttore esecutivo dell’Australian Petroleum and Products Exploration Association, ha commentato che malgrado le spese esplorative sono accresciute, il numero di pozzi è in effetti diminuito, solo un pozzo su 14 risulta essere produttivo in Australia. Perchè con il continuo incremento del costo petrolifero non sono state aumentate le esplorazioni? Si dovrebbe approfittare di questo momento favorevole per i prezzi petroliferi saliti ad altezze massime anziché attendere il futuro quando forse i prezzi scenderanno.
L’Australian Petroleum and Products Exploration Association è del parere chee ci sia una strana assenza di iniziative esplorative nelle area di frontiera e marina in Australia. Si sfruttano solo aree consolidate in cui la produzione petrolifera australiana resta al minimo di 10 milioni di barili all’anno rispetto al fabbisogno annuale di 300 milioni di barili. La tendenza è tale che gli esperti stimano che l’autosufficienza australiana nei prossimi 10 anni sarà solo del 20 per cento del fabbisogno nazionale.
L’APPEA ha iniziato ora una poderosa campagna per convincere i vari governi federale e statali che se non ci sarà un consistente impulso nelle esplorazioni in nuove aree, si svilupperà una pericolosa situazione economica che comprometterà il benessere nazionale.

 
Stampa questa pagina
 

 
 
 
 
 
 
Australian Site | Storia Nostra | News | Area Soci | Contattaci | Orario Valuta