Australian Site | Storia Nostra | News | Area Soci | Contattaci | Orario Valuta
  Ricerca
Iscrizioni | Di tutto di pił | Login | Chi siamo | Forum
 
  Home
  News e altro
  Link
  News
  F.A.Q.
  Australia
  Servizi
  Statuto
  Disclaimer
  Contatti
 
 
 

 News e Altro » News
 OSTACOLI SUL PERCORSO AUSTRALIANO PER LA REVA
 
Piccole auto elettriche possono contrastare il costo crescente del carburante. L’auto elettrica REVA si presenta come soluzione. Ma incontra ostacoli burocratici nel suo percorso australiano.

Adrian Ferraretto proprietario della ditta australiana Solar Shop concessionaria esclusiva REVA in Australia, la vetturetta a trazione elettrica in circolazione in Giappone e Inghilterra. Perth sarà a giorni la prima città in Australia a provare ed approvare la circolazione di questo gioiello della tecnica.
Con la spesa di circa 30 centesimi/euro si ha una autonomia di 100 km. Il modello che farà la sua comparsa a Perth avrà la velocità massima di 65 km/ora e sarà messo in vendita a 9.500 euro.
Le autorità dello Stato del Western Australia di cui Perth è capitale sono favorevoli a consentire a questa vettura di circolare così come è permesso a biciclette e motociclette . Anche questa vetturetta collaudata per la sua sicurezza e rispetto ambientale può entrare nel traffico cittadino considerandola un ibrido tra auto e quadriciclo con cui ha in comune l’assenza del cambio di marcia. Adrian Ferraretto impegnato nella commercializzazione della vettura in tutta l’Australia considera proposte di compartecipazione. Una volta avviata la vendita su scala nazionale ci sarà molto sempre da fare per assistenza clienti, manutenzione e ricambi.
In questo momento Ferraretto è impegnato a risolvere i problemi di autorizzazione per la circolazione della REVA che deve soddisfare tutti i livelli australiani di sicurezza. Il problema è che in Australia diversamente dall’ Europa, non sono state previste categorie di mezzi di trasporto del tipo quadricli. Un ostacolo burocratico ancora da superare. Perth probabilmente sarà la prima ad ammettere questa categoria, ma la legislazione in materia è regolata dai singoli Stati.



VI INTERESSA CONTINUARE AD ESSERE GIORNALMENTE INFORMATI SULLA REALTA' AUSTRALIANA IN AUSTRALIA E NEL MONDO ?






 
Stampa questa pagina
 

 
 
 
 
 
 
Australian Site | Storia Nostra | News | Area Soci | Contattaci | Orario Valuta