Australian Site | Storia Nostra | News | Area Soci | Contattaci | Orario Valuta
  Ricerca
Iscrizioni | Di tutto di pi | Login | Chi siamo | Forum
 
  Home
  News e altro
  Link
  News
  F.A.Q.
  Australia
  Servizi
  Statuto
  Disclaimer
  Contatti
 
 
 

 News e Altro » News
 Gli Australiani nel Mondo
 
GLI AUSTRALIANI NEL MONDO
Anche gli australiani emigrano.


Emigrano perch il mondo ormai senza frontiere.

Si fa per dire perch si dovrebbe pi propriamente asserire che la distanza e le comunicazioni sono le uniche barriere che effettivamente siano state abbattute, non certamente le frontiere o almeno non quelle continentali o macrogeografiche.

Proprio grazie all' abbattimento della distanza succedono adesso cose nuove tra le nazioni.

Gli australiani emigrano e l' Italia innalza barriere molto pi ingarbugliate e difficili quindi da superare che quelle dell' Australia.

Ovvio, l' Italia una neofita nell'affrontare il flusso immigratorio extracomunitario diciamo cos.

L'Australia nata e cresciuta grazie all'immigrazione, sin dalla sua fondazione, solo da ieri, cioe' da 200 anni. Si quindi potuta dare un sistema di leggi e normative che sono ormai esemplari per tutte le nazioni moderne che devono affrontare il problema dell'immigrazione.

All'Australia invece mancato, proprio sino ad ora, di conoscere, capire e gestire il fenomeno della diaspora.

L' Italia maestra nella gestione di quest'ultimo fenomeno e puo' insegnare molto all'Australia.

Il problema degli australiani nel mondo entrato da circa tre anni, prepotentemente ormai nell' orbita dei lavori del governo australiano.

Un dicastero quindi simile a quello degli Italiani nel Mondo, trova applicazione adesso anche in ambito governativo australiano dove si sta prendendo in seria considerazione. il fenomeno.

L' Associazione Italia-Australia da diversi anni segue il nascere e l'evoluzione della diaspora australiana in territorio Italiano.

Si tratta di un fenomeno, in Italia, che non colpisce subito, a prima vista perche gli australiani che si sono stabiliti in Italia saranno poco pi di diecimila.

Per la maggior parte come conseguenza di unioni matrimoniali.
Moltissimi i religiosi, suore e sacerdoti cattolici.
In affari nessuno o quasi, circa una dozzina, adesso sparsi nel nord est italiano a dare una mano nella ricerca di gas metano, fino a qualche tempo fa in Sardegna, nella ricerca mineraria.
Diversi australiani che si sono ritirati in pensione in Toscana ed Umbria, area sempre amata dagli anglosassoni.

C' inmvece per quanto riguarda l' Italia ed in particolare il governo italiano, il fenomeno tumultuosamente lievitante degli australiani di seconda e terza generazione, di origine, nonni e genitori, italiani.
Diciamo in fermente crescita perch adesso costoro si accorgono quanto sia prezioso il passaporto italiano.

Un sogno avere il passaporto italiano!

Un problema che solo pochissimi possono risolvere stando all'attuale normativa italiana.
Nessun problema da parte australiana. L'Australia ha da un paio di anni almeno riconosciuto il diritto alla doppia cittadinanza dei propri cittadini australiani.
Ma comunque questo non era un ostacolo perch chi poteva, si teneva la cittadinanza australiana e si prendeva anche quella italiana per discendenza diretta, senza fare troppo rumore e l'Australia comunque chiudeva un occhio.

Ma erano in pochi a farlo perche' sino all'attuazione del trattato di Schengen, nessuno dei rampolli australiani di discendenza italiana se ne preoccupava, anzi era per loro un segno di prestigio venire nella patria dei loro avi con la cittadinanza australiana e starci dove, come e quanto volevano senza alcun problema.

Adesso si stanno accorgendo che anche per loro che vantano sangue italiano nelle vene, le porte sono chiuse.
La legge molto ferrea sulla riacquisizione della cittadinanza italiana.

Sono questi gli australiani che allungano le fila di quelli che si mettono in coda per voler restare in Italia per oltre i pochissimi 90 giorni concessi con il visto turistico.

Per saperne di pi cliccare qui:
AUSTRALIAN EXPATRIATES
 
Stampa questa pagina
 

 
 
 
 
 
 
 
Australian Site | Storia Nostra | News | Area Soci | Contattaci | Orario Valuta